Iscriviti alla newsletter LMD

Campi obbligatori
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e art. 13 GDPR 679/2016

n.60 - Primavera 2022

n.60 - Primavera 2022 SPECIALI
10 Alberto I del Belgio (1875-1934) L'avventura alpinistica di un sovrano
23 Tra fli animali Note e ricordi di Bruno Galli Valerio
25 Au milieu des animaux Profili d'asini
28 Antichi mestieri della montagna I més de l'an

ALPINISMO
34 Valmalenco Monte Scerscen (m 3971)
44 Valmalenco Pizzo Sella (m 3511)
46 Media Valtellina Corni Bruciati - punta centrale (m 3114)
54 Livigno Costa delle Mine (m 2954)

ESCURSIONISMO
62 Bassa Valtellina/val Masino Da Morbegno ai Bagni di Masino
72 Grigne Ai piedi della Grigna
91 Media Valtellina Monte Padrio (m 2153)
96 Valchiavenna Ambiazzée (m 1367)
106 Engadina/val Venosta Nei luoghi della battaglia di Calven

RUBRICHE
114 Viaggi I profumi del Montenegro
124 Funghi Crudo, cotto, stracotto
129 Natura Pulsatilla
132 Rombo il bombo
136 Rubriche
Oggetti di una volta
138 Foto dei lettori
146 Le ricette della nonna La lisciva

EDITORIALE
di Beno
 
Un editoriale dai contenuti istituzionali tra pagine dense di montagne? Brrrrr. Poi, su un numero che ospita la biografia di Re Alberto del Belgio - emblema degli alpinisti sognatori -, stona come un foglio del manuale d'uso del decespugliatore intercalato in un libro di poesie! Tuttavia le circostanze ci costringono ad alcune scelte che dobbiamo spiegare ai nostri lettori.
Vi sarete accorti del consistente aumento dei prezzi delle materie prime e dell'energia. Le cause? Difficile metterle a fuoco e dare un peso a ciascuna: due anni di variegate restrizioni anti-virus, le politiche finanziarie, il minacciare, sanzionare e far propaganda contro nazioni fornitrici, la speculazione... L'inflazione, ovvero il costo di un'ampia fetta di servizi e prodotti, è destinata a crescere. In genere, sopite le cause, seppur con un'inerzia ben maggiore, anche gli stipendi verranno adeguati per rigenerare il potere di acquisto e non paralizzare l'economia, ma, fino al raggiungimento del nuovo punto di equilibrio, ci si troverà quasi tutti più poveri e costretti a compiere delle rinunce.
Cosa c'entra questa premessa con Le Montagne Divertenti? C'entra eccome: negli ultimi mesi è lievitato anche il costo della carta, il principale per una rivista dove redattori, scrittori e fotografi collaborano a titolo gratuito. Le fibre di cellulosa hanno subìto rincari anche del 60-70%! La lungimiranza della tipografia Bonazzi, dove stampiamo, ci ha permesso di avere delle scorte di carta ai prezzi pre-Covid e pre-crisi internazionali, ma per giugno se ne dovrà ordinare di nuova e allora faremo i conti anche noi con gli aumenti.
Ovvero dovremo farvi fronte assieme ai nostri lettori, dato che più dell'80% degli introiti de LMD è dato dalle vendite.
Abbiamo pertanto pensato di agire così: a partire dal n.61 - Estate 2021 aumenteremo il prezzo della rivista, ma di un solo euro a copia, così che la spesa non diventi un problema per nessuno. Inoltre, poiché quell'euro non bastererebbe a coprire i nuovi costi che si prospettano, ridurremo le pagine da 144 a 136, evitando così di intervenire sulla qualità di stampa o crescere il numero di inserzioni pubblicitarie.
Gli abbonati, anche quelli che hanno fatto una sottoscrizione pluriennale al vecchio prezzo di 22 €, non dovranno integrare alcunché, sebbene da febbraio 2022 il costo annuo dell'abbonamento sia stato portato a 26 € all'anno. Anzi, per gli abbonati c'è pure una buona notizia: dopo la paradossale Caporetto combinata dalle Poste sotto Natale (le copie, spedite da Sondrio il 17.12.22, sono finite prima disperse nel centro di Milano Roserio, poi per lo più sono state recapitate con ritardi da uno a due mesi, mentre le rimanenti giacciono nell'iperspazio), da questo numero in avanti le copie saranno spedite con un nuovo piano identificato dall'anglicismo "Premium press".
Sul sito delle Poste alla relativa voce "tempi di consegna" si legge: «La consegna è prevista in 1 giorno lavorativo (esclusi sabato e festivi) oltre quello di spedizione per l'80% degli invii, in 4 giorni lavorativi (esclusi sabato e festivi) oltre quello di spedizione per il 98% degli invii.» Da buon ingegnere mi sono subito chiesto cosa mai succeda al 2% degli invii. Che vengano consegnati in meno di un giorno lavorativo? Lo scopriremo nei prossimi giorni.
 
Hanno collaborato a questo numero:
Adele Mori, Alberto Locatelli, Alessandro Gilardoni, Alessandra Morgillo, Arianna Majocchi, Beno, Bruno Mazzoleni, Carlo Nani, Cristian Locatelli, Daniele Franceschini, Dicle, Eliana e Nemo Canetta, Erik Viani, Fabio Pusterla, Fausto Compagnoni, Fausto De Bernardi, Flavio Casello, Franca Prandi, Gabriele Fusetti, Gerardo Lavizzari, Giacomo Meneghello, Gioia Zenoni, Giorgio Gilardoni, Giovanni Rovedatti, Giuliano Giacomella, Guendalina Sibona, Kim Sommerschield, Lucia Palomba, Luciano Bruseghini, Manrico Chiti, Marco Bettomè, Margherita, Marino Amonini, Mario Pagni, Mario Vannuccini, Marzia Possoni, Matteo Gianatti, Matteo Tarabini, Mattia Reali, Mauro Premerlani, Raffaele Occhi, Renata Gurini, Renzo Benedetti, Roberto Ganassa, Roberto Moiola, Renzo Benedetti, Stefano Tallarico, Tano Perlini.

Si ringraziano inoltre:
Avis Comunale di Sondrio, CAI Valtellinese, Cesare Lafraconi, Corrado Lucini, ETH-Bibliothek Zürich, Franco Monteforte, Sergio Scuffi e tutti gli intervistati e quelli che ci hanno accompagnato nelle gite, la Tipografia Bonazzi, gli edicolanti che ci aiutano nel promuovere la rivista, gli sponsor che credono in noi e in questo progetto...e tutti quelli che ho dimenticato di citare.

Ultimi video de LMD


3 settembre 2021. Splendido anello escursionistico con partenza e arrivo alla diga del Luzzone nella valle di Blenio (Svizzera - Ticino). La gita che abbiamo compiuto, lunga oltre 30 km, attraversa il piano della Greina, coi suoi fenomeni carsici, tra cui il famoso arco di roccia alto una decina di metri e lungo una dozzina. Punto più alto dell'escursione è il piz Terri (m 3149), poggio panoramico sulle vette di Ticino e Grigioni.

Riprese e montaggio: Beno (www.lemontagnedivertenti.com)
Strumentazione: DJI mini 2, Pentax k1 con Pentax con 24-70 mm f/2.8, Ricoh GRIII , Pentax KP con Sigma 17/70 mm f/2.8-4
Musica: Il cammino della montagna (brano scritto da Ilario Longhi e Araldyca - registrato presso Art&Music Factory).



1 giugno 2021. A meno di 5 mesi dall'incidente rieccomi sulla punta del Medaccio in val Masino, da cui ero precipitato per 296 metri rompendomi le vertebre. Ci sono tornato con Carlo, Corrado e Gioia per recuperare la mia attrezzatura dispersa, tra cui la fotocamera Pentax k1 e il drone. Pensavo ne avrei trovato solo i cadaveri, ma invece...

Riprese: Beno e Gioia Montaggio: Carlo (www.lemontagnedivertenti.com)
Strumentazione: DJI mini 2, Ricoh GRIII , Pentax KP con Sigma 17/70 mm f/2.8-4 e Pentax 15mm f/4

created with ObjectWeb framework